menu

Blog Article

Londra 2018: dall’8 settembre “Videogames”, Victoria and Albert Museum

posted in News by

Videoludici di tutto il mondo, unitevi. Passate ore davanti ai giochi, alla Playstation, siete pazzi per il web e per le ultime trovate? Un mostra londinese, in programma dall’8 settembre 2018 al Victoria and Albert MuseumVideogames“. Una carrellata, senza pregiudizi, dei principali videogiochi, dal 2000 ai giorni nostri. Mostrati, e analizzati, attraverso l’impatto sulla cultura che questo medium videoludico ha saputo generare.

Una forma d’arte con caratteri anche d’involontarietà, eppure spesso anticipatrice di tendenze stilistiche, e di cambiamenti sociali. Come nel caso del ruolo femminile: se la parità di sesso appare ancora incompiuta nella società, le eroine sono protagoniste assolute di alcune delle saghe alla console più popolari. Una strategia anche per avvicinare il pubblico femminile a un mercato enorme (si calcola siano circa 2,2 miliardi i giocatori abituali in tutto il mondo): una comunità globalizzata in crescita esponenziale. Che si nutre di tecnologia, intrattenimento, sperimentazione e arte, gli ingredienti di questo «complesso media artistico», come lo ha definito Tristam Hunt, direttore del V&A, rivendicando con orgoglio «la prima mostra allestita in un grande museo internazionale, e dedicata a una delle più importanti industrie del design dei nostri tempi». Ringraziamo il Giornale.it

Air Sea Truck Mastrostefano: serietà, affidabilità e competenza. Chiedi un preventivo gratuito.

07 Ago, 18

about author

 

 

related posts

 

 

ultimi commenti

Ci sono 0 commenti su "Londra 2018: dall’8 settembre “Videogames”, Victoria and Albert Museum"

 

post comment